Henné
/
0 Comments
/
Come fare l’henné

Ciao a tutti!!

Spesso sul mio profilo Instagram pubblico diverse foto dei miei risultati con l’hennè, oggi però voglio parlarvi di come lo preparo nell’ultimo periodo.

Innanzitutto ho cambiato diverse ricette e ho sperimentato molte varianti, attualmente sto usando sempre la stessa.

Partendo dal presupposto che esistono moltissimi tipi di hennè, io sto usando le marche Zarqa e Tazarine, la ricetta che uso per la mia lunghezza di capelli è questa:

 

90gr di hennè

2 cucchiai di zucchero 

2 cucchiai di limone

3 cucchiai di aceto

acqua fredda q.b.

un cucchiaino di glicerina vegetale

un cucchiaio di polvere di ortica 

Ovviamente se non avete tutti gli ingredienti potete ometterne alcuni, utilizzo lo zucchero perché se unito all’hennè evita che l’impacco si secchi e così continua a colorare; uso la glicerina vegetale perché se aggiunta al 5% idrata molto i vostri capelli e potete trovarla a pochi euro in farmacia; infine uso la polvere di ortica perché stimola la crescita dei capelli e li rinforza molto.

 

Procedimento:

Il “pappone” base lo preparo con solo hennè, acqua, aceto e limone, dopo ti che lo lascio ossidare almeno 24h e una volta pronto lo congelo in freezer, in questo modo rilascia più colore, quando devo usarlo lo scongelo (almeno mezza giornata prima) e se riesco cerco di congelarlo e scongelarlo più volte prima di usarlo così che il colore sia bello carico, una volta pronto aggiungo il resto degli ingredienti.

 

Applicazione:

Lo applico sui capelli lavati, puliti e bagnati con l’uso di guanti di lattice; una volta applicato lo chiudo con l’utilizzo di un sacchetto di plastica leggero, oppure con una cuffia da doccia, poi chiudo il tutto con due o tre giri di pellicola per alimenti. In inverno metto un cappellino di lana per tenere tutto al caldo, in estate invece non ne ho bisogno e morirei di caldo!

In genere lo tengo una notte, ma ora che fa molto caldo riesco a tenerlo 4-5 ore che comunque sono più che sufficienti .

Infine lavo via tutto senza shampoo ma semplicemente con una noce di balsamo, dopo averli lavati li tampono e applico poco olio di argan, li lascio asciugare all’aria e successivamente o li lascio lisci o metto due bigodini per avere delle belle onde morbide oppure faccio due trecce belle strette!!

Alcuni risultati..

blogger-image--1245904842 blogger-image--1343941729 blogger-image-1049559590 blogger-image-1859280419

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Voi fate l’hennè?

Se avete domande fatene pure qui sotto..a presto!